lunedì 11 febbraio 2013

Recensione in anteprima: "Il sogno della Bella Addormentata"

Quinta recensione del blog, nonché prima in anteprima, ecco "Il sogno della Bella Addormentata" di Luca Centi. Ho passato tutta la giornata fra computer, tablet ed ebook reader solamente per poter terminare questa lettura. E ringrazio Giulia, dell' ufficio stampa della casa editrice Piemme, per avermi permesso di iniziarla. Domani sarà disponibile in formato cartaceo, vi consiglio di farci un pensierino.


Titolo: Il Sogno della Bella Addormentata
Autore: Luca Centi
Casa Editrice: Piemme 
Pagine: 252
Prezzo: 16,50 euro
Data di rilascio: 12 febbraio 2013
Sinossi: Nella Londra di fine Ottocento, Talia si muove silenziosa come un gatto e scaltra come una volpe. È molto giovane e bella, il che è un indubbio vantaggio nell'esercizio della sua professione, la ladra. Talia però non ruba di tutto, si impossessa solo di quello che la porta più vicino alla soluzione del mistero che avvolge la sua vita. La scomparsa di suo padre. La risposta che troverà, però, fra nebbie e vapori, ingranaggi e corsetti, sarà una scoperta tanto sconvolgente quanto raccapricciante, nascosta gelosamente dentro una teca di cristallo.






Recensione


"Giace bella su petali di rosa,

Chi la disprezza e chi la cerca senza posa"
E' con questi versi che si apre "Il sogno della Bella Addormentata", romanzo made in Italy d'ispirazione steampunk; ci troviamo infatti a Windsor, anno 1837.
Talia Rosamond ha diciannove anni, un occhio verde smeraldo, uno color ambra e una missione da compiere, affidatale dal padre in punto di morte undici anni prima: recuperare i Sette Peccati. Di questi strani congegni, la ragazza ne possiede cinque. Dopo il prologo, vediamo Talia impadronirsi del Sesto Peccato, il Meriggio di Mercurio, avvicinandosi ancora di più al suo obiettivo. Ma a cosa servono i Peccati? Perchè Talia ha passato gran parte della sua vita a cercarli?
Con queste e altre domande, Luca Centi ci catapulta in una Londra pre vittoriana, tra corsetti e carrozze, alla ricerca del Settimo dei Peccati, il Tramonto d'Oro. L'invenzione sembra impossibile da ottenere, poiché custodita gelosamente fra le mani di una ricca ed enigmatica vedova, Mrs Cavendish.
Con l'aiuto del fidato cocchiere Archie e della severa governante Madame Vivienne, suoi confidenti e amici, Talia dovrà affrontare il suo più importante furto. 
Le cose si complicano quando una setta segreta, un misterioso ragazzo e un segreto inconfessabile si mettono sulla sua strada..
Mi è piaciuto. Anzi, l'ho adorato. "Il sogno della Bella Addormentata" è un romanzo d'azione, rimanendo sempre steampunk, con colpi di scena e rivelazioni che si susseguono tumultuosi fino all'imprevedibile finale, lasciando il lettore con una voglia incredibile di avere qualche pagina in più. Fortunatamente, è disponibile in formato ebook un prequel, "Il Primo Peccato".
La protagonista è forte, sicura al punto giusto, astuta ma non arrogante o presuntuosa.
Lo stile adottato dall'autore rende l'ambientazione e il romanzo ancor più reale, poetico. Come la poesia iniziale, "La Bella nel sonno di cristallo", che sarà un filo conduttore nel romanzo, svelando (verso la parte centrale del libro) tasselli dell'intricato puzzle creato da Centi.
E' un romanzo magico, ha quel ritmo incalzante ma non affrettato che rapisce fin dal prologo, tenendo incollati allo schermo alle pagine fino alla fine..


Voto: 4 stelline e mezzo

5 commenti:

  1. Non vedo l'ora di leggerlo *O* Bella recensione!

    RispondiElimina
  2. Il sogno della Bella Addormentata é nella mia Wish List da quando è uscito, non vedo l'ora di averlo tra le mani. Per ora ho letto il prequel intitolato Il primo peccato :) Anche io e Ari abbiamo fondato un blog da poco, è ancora allo stato brado!
    -Ale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale e Ari, che bello conoscervi ^^
      Seguirò sicuramente il vostro blog (anche il mio è ancora agli inzi.. è semplicemente orrendo!) e vi consiglio davvero di riuscire a mettere le mani su una copia de ISDBA.. ne vale davvero la pena! Io il prequel devo ancora leggerlo.. com'è? Immagino bello come il romanzo vero e proprio. Grazie ancora per esservi unite alle mie seguaci xD
      Bacioni!

      Elimina
    2. Il primo peccato è lungo una trentina di pagine, però è riuscito a catturarmi subito! Spero di leggere presto Il sogno della Bella Addormentata *-*
      Cercatori di Libri si sta ancora "sviluppando"! Il problema maggiore è la grafica da terza elementare xD
      -Ale

      Elimina